Torino città Reale

In aprile scorso ho fatto un bel viaggio fra le città imperiali del Marocco. Rabat, Fez, Meknes e tanti altri luoghi nel nord di quel bel Paese, gustando colori e sapori, bei panorami e belle giornate. Il gruppo con cui viaggiavo, composto da persone di Torino, Milano, Bergamo, Modena (ma dal sangue siculo) e Firenze era variegato e ben assortito e si è creato subito un bel legame (alla fine ci siamo autodefiniti “condominio marocchino”). Tanto che qualche giorno fa ci siamo ritrovati a Torino, una bella città che ho (ri)scoperto grazie a questi amici-condomini. Ri-scoperta, la città, perché ci ero stato tantissimi anni or sono (eh sì, nel precedente millennio, durante una gita scolastica – pensate: le macchine fotografiche funzionavano ancora con la pellicola…). Visita al museo egizio e appena un accenno di città. L’impressione di allora fu di grigiume e polvere. Molti, però, in questi ultimi anni, mi hanno parlato di Torino come una bella città, a misura d’uomo, elegante, quasi regale. Devo dar loro ragione: è una bella città. E la regalità ce l’ha nel DNA, visto che i Savoia l’avevano eletta capitale del loro regno. Dinastia, quella dei Savoia, fra le più longeve in Europa e che forse grazie a questa prolungata prosperità, ha potuto dare una linea a Torino (e al territorio circostante) che tutt’oggi le dona. Purtroppo un po’ di grigio è rimasto anche in questi tempi, ma era dovuto al clima autunnale. Qualche goccia di pioggia (per fortuna poche), un po’ di nebbia, non abbiamo goduto […]

Girasoli…

Se c’è un fiore che – nella mia testa – significa “estate”, questo è il girasole. Quest’anno ne hanno seminati alcuni campi vicino a dove abito, e così ne ho approfittato per scattare questa foto. E siccome mi piace, la metto come sfondo… 

Letture in loco (ovvero luoghi “letturosi”)

Mi è capitato di ascoltare, due giorni fa, in radio, una “recensione” di una nuova App per smartphone. Ce ne sono tantissime, e di solito la mia attenzione a queste cose si esaurisce nell’arco di 5 secondi. Questa però mi ha colpito perché intercetta ed intreccia due mie passioni: la lettura e la fotografia (soprattutto paesaggistica).  Si chiama CItyteller: come per tutte le App, non è l’applicazione in sé ad essere speciale, ma il lavoro di raccolta dati che c’è dietro (l’App, così come il sito web, sono solo mezzi per godere di questi dati). Gli autori raccolgono, con l’aiuto degli utenti, citazioni letterarie in cui si parla di un luogo specifico (una città, una località, una piazza) e le “geotaggano” (cioè mettono, su una mappa virtuale, una puntina – anch’essa virtuale – nel luogo preciso di cui parla l’opera, e vi collegano la citazione). Il risultato – come dicono loro – è una mappa “geo-emozionale”. Grazie a questa iniziativa si ha uno strumento in più, oltre la guida (cartacea o elettronica che sia), per visitare una città. Se vi trovate a Firenze, per esempio, e poco tempo prima avete letto “Inferno” di Dan Brown o “Cronache di poveri amanti” di Pratolini, potete consultare la mappa di Firenze e scoprire i luoghi dei due romanzi, e magari anche ripercorrerli mentre leggete il brano associato.  La forza di questa iniziativa sta, come spesso accade ultimamente, nella collaborazione degli utenti: più persone segnaleranno l’accoppiata luogo-citazione letteraria, più sarà ricco il sito e maggiori i benefici di chi vorrà sfogliare […]

Questo blog si serve di cookie tecnici per l'erogazione dei servizi e ospita cookie di profilazione di terze parti, utilizzati per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Se vuoi saperne di più a riguardo, compreso come cancellarli e/o bloccarli, accedi alla pagina Cookie Policy per visionare l'informativa completa, altrimenti clicca su "OK" per accettarli esplicitamente. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti tacitamente al loro uso. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi